Curiosità, Video

Non Sentiva Più Da Un Orecchio Appena Vedrete Cosa Hanno Estratto… Resterete Inorriditi!

Un uomo ha un problema: non riesce ad udire da un orecchio. Si tratta di una condizione che sicuramente gli creava forti disagi, e inoltre era importantissimo che riuscisse a capire che cosa avesse, se cioè ci fosse in lui un problema. E’ importante l’igiene personale. E’ importante pulire frequentemente anche i posti più oscuri e insidiosi, come le orecchie. Probabilmente il protagonista di questo video non si puliva le orecchie da anni o forse produceva troppo cerume tanto da causargli anche una certa sordità. E’ veramente inaudito ciò che esce fuori dal suo orecchio. Il video cattura gli attimi in cui tramite una pinzetta, qualcuno rimuove gli accumuli di cerume da dentro l’orecchio di questo ragazzo.

Ci sono voluti diversi tentativi, prima di liberare completamente, l’orecchio da quella grande quantità di cerume e appena è uscito tutto, anche l’ultima parte, più grande e schifosa, si è sollevato un tifo da stadio. Infatti tutti gli amici osservavano con attenzione ciò che stava per succedere. Di sicuro li avrà sentito urlare come non mai. Non si ricordava più di sentirci così bene. Il modo in cui la gente reagisce a questa scena disgustosa non ha prezzo.


Non Sentiva Più Da Un Orecchio Appena Vedrete… di videovirali

CONDIVIDI questo articolo e fallo vedere a tutti. Se ti va puoi lasciarci un commento con le tue opinioni e i tuoi pensieri, cosa ne pensi? Su La pannocchia imbarazzante puoi trovare tantissime foto e tantissimi video interessanti e divertenti sempre aggiornati, ti basta visitare le varie categorie che puoi trovare sul sito o puoi andare semplicemente a guardare i video consigliati o i più condivisi. Ti ringraziamo per la tua visita, e ti invitiamo a venirci a trovare di nuovo. Rimani sempre aggiornato sui nostri video. Ogni giorno ne puoi trovare di nuovi ed interessantissimi. Seguici anche sulla nostra PAGINA FACEBOOK

(Visited 2.973 times, 1 visits today)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email
Print