Notizie, Sociale

Considerata una delle donne più belle del mondo, tanto da conquistare la copertina di Vogue. Quando ha mostrato una foto sul Web è stata ricoperta di insulti

Ogni donna sogna di avere un corpo da modella. Molte donne amano mantenersi in forma e con sacrifici, tra diete e palestra, riescono a conquistare la forma fisica desiderata.

C’è chi nonostante gli sforzi non raggiunge mai l’obiettivo e poi ci sono anche quelle che se ne fregano e si piacciono per come sono, e se ne infischiano se si vede un po’ di ciccia o la cellulite.

Negli ultimi anni, nel mondo della moda, sono approdati nuovi tipi di bellezza, lontani da quelli delle top model, alte e magre. Infatti, hanno fatto il loro ingresso in passerella anche le modelle curvy, tra queste Callie Thorpe. Questa modella curvy ha posato in bikini per la versione britannica di “Vogue”, accanto ad alcune modelle famose. Modelle come Kendall Jenner, Ashley Graham e Bella Hadid.

Quando la ragazza però ha postato il link dell’articolo, in cui appariva in copertina, sulla sua pagina è successo qualcosa di terribile. Molti utenti si sono scatenati in maniera indegna, molti sono stati gli insulti e i commenti offensivi che facevano riferimento al suo sovrappeso, per molti non adatta ad essere una modella.

La modella, che ha anche un blog, con molti seguaci, non ha incassato il colpo stando zitta, ma ha risposto pubblicando un filmato su Youtube. Nel video appare scossa, tanto da avere le lacrime agli occhi, ma ha voluto spiegare cosa ha provato dopo aver subito tutte quelle offese.

Ha detto: “Ho letto commenti così cattivi che non riuscivo a dimenticarli. C’erano 900 commenti e quasi tutti erano violenti” tra le offese si leggevano cose tipo: “Sei obesa, fai schifo” e “Così danneggi la tua salute” e tanti altri dello stesso genere.

Con il suo video ha voluto dare un incoraggiamento a tutte le donne in carne come lei, un invito a non lasciarsi insultare da nessuno e di denunciare quando ciò succede.

Callie ha sempre cercato di usare il suo blog per trasmettere un’immagine positiva della donna e dei suoi difetti. Invita le donne ad accettarsi per quello che sono, non facendosi influenzare troppo dalle apparenze. Oggi si batte anche contro gli abusi sul Web, contro tutte quelle persone che usano la tastiera per criticare con crudeltà.

(Visited 1.858 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *