Incredibili, Video

La ragazza lo fa impazzire in ascensore, ma quello che succede dopo è sicuramente poco piacevole!!!

Nel video che vi mostriamo, non si può dire con certezza cosa sia capitato alla ragazza, anche se guardando le immagini e con un pochino di fantasia, si può benissimo immaginare e trarre le conclusioni.

Il filmato sta spopolando nel web, la protagonista è una ragazza che sembra provocare uno sconosciuto in ascensore. La donna, carina e bassina, inizia a stuzzicare l’uomo con un “twerking” vicino alle sue parti intime.

Lui non sembra dispiaciuto di ciò che accade, anzi ricambia i gesti e il clima diventa subito allegro e bollente. La scena sembra anticipare qualcosa di più piccante dopo l’uscita dall’ascensore, infatti il ragazzo la prende in braccio e insieme si allontanano.

Il video, pubblicato su LiveLeak, riprende poco dopo con la donna che rientra in ascensore. E qui che sorgono grandi dubbi e perplessità. Infatti la ragazza rientra in lacrime e sembra essere dolorante. Si tiene il ventre come in preda a una fitta e si piega faticando a restare in piedi.

Insomma, il suo atteggiamento non lascia pensare a nulla di buono. Non è dato sapere cosa le sia successo, ma di certo tra la prime e la seconda scena il suo umore e la sua forma fisica hanno subìto un cambiamento radicale. La speranza è che si sia trattato solo di un brutto litigio e nulla di più grave.


la donna provoca l'uomo nell'ascensore… di videovirali

CONDIVIDI questo articolo e fallo vedere a tutti. Se ti va puoi lasciarci un commento con le tue opinioni e i tuoi pensieri, cosa ne pensi? Su La pannocchia imbarazzante puoi trovare tantissime foto e tantissimi video interessanti e divertenti sempre aggiornati, ti basta visitare le varie categorie che puoi trovare sul sito o puoi andare semplicemente a guardare i video consigliati o i più condivisi. Ti ringraziamo per la tua visita, e ti invitiamo a venirci a trovare di nuovo. Rimani sempre aggiornato sui nostri video. Ogni giorno ne puoi trovare di nuovi ed interessantissimi. Seguici anche sulla nostra PAGINA FACEBOOK

(Visited 19.721 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *