Animali, Shock

Sorpreso ad abusare sessualmente di una mucca: arrestato 42enne

Francia: l’uomo è stato sorpreso dalle forze dell’ordine mentre abusava di una mucca, ed è stato subito arrestato.

Un uomo è stato arrestato la notte tra martedì e mercoledì per aggressione sessuale ai danni di una mucca. È successo in una fattoria nel comune di La Chapelle-sur-Erdre, a nord di Nantes, in Francia. Il protagonista della sordida vicenda è stato sorpreso da un agricoltore, poco dopo la mezzanotte, quando stava consumando un rapporto con una giovenca di soli 3 mesi.

West-France, che ha riportato l’episodio, ha raccontato che davanti a quella scena l’agricoltore ha direttamente allertato la polizia. Intervenuta in una manciata di minuti, la gendarmeria ha posto in arresto il perfido zoofilo 42enne che sarà giudicato per abusi sessuali verso animali. Risponderà dell’accusa davanti alla Corte Penale di Nantes il prossimo 20 febbraio.

La vicenda di Nantes, verificatasi nella cittadina di La Chapelle-sur-Erdre, non è un caso isolato. Si tratta di uno dei molteplici episodi di violenze perpetrate su animali che, sfortunatamente, si verificano constantemente più di frequente nella società contemporanea.

Ad esempio, nel febbraio del 2016 si è verificato un episodio simile in Svizzera, dove un ragazzo di appena diciannove anni ha brutalmente violentato una mucca, costringendo il padrone, dopo un’accurata visita da parte di un veterinario della zona, ad abbattere l’animale per le profonde e gravissime lesioni riportate.

(Visited 171 times, 2 visits today)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *